Capo d’Orlando, bilancio positivo per l’ultimo consiglio comunale

411

Si è concluso positivamente il consiglio comunale che si è riunito in seduta straordinaria, su richiesta della minoranza, ieri sera a Capo d’Orlando.

Dopo la discussione sulle interrogazioni, il civico consesso orlandino ha approvato all’unanimità la mozione (primo firmatario il Consigliere Gazia) sugli incroci pericolosi individuati sul territorio comunale. La stessa mozione, dopo una sospensione consentita per un incontro tra i capigruppo, è stata corretta con alcuni emendamenti dei consiglieri di maggioranza. A seguito di numerosi incidenti avvenuti nell’ultimo periodo, si è determinato, infatti, di dotare una decina di intersezioni tra strade urbane di dossi e di integrarne la segnaletica stradale verticale e orizzontale, con dispositivi che ne evidenzino la pericolosità.

Ampia discussione e presa d’atto finale sull’esame e sulle valutazioni in merito alla “reale e documentata situazione debitoria dell’ente” proposta dai Consiglieri Comunali Bottaro, Gazia, Gemmellaro, Micale, Sanfilippo e Trifilò. Sul punto è intervenuto il Responsabile dell’Area Economico e Finanziaria, il dott. Nino Colica, che ha fornito rassicurazioni sulla situazione finanziaria dell’Ente che non si discosta dalla condizione strutturale in cui versano quasi tutti i comuni siciliani che devono far fronte a tagli e ritardi dei trasferimenti statali e regionali.