blank

Patti, protesta il titolare di un bar sequestrato

Ha deciso di incatenarsi davanti alla veranda all’aperto del suo bar, sul lungomare di Patti Marina.
Carmelo Flesia, proprietario del Bar Apollo contesta il provvedimento con cui è stata sigillata l’area per mancanza di concessione demaniale ha deciso la clamorosa protesta con al suo fianco anche i numerosi dipendenti.
“Le sto provando tutte ma non riesco a sbloccare la situazione- dice il titolare- avevo chiesto l’autorizzazione a marzo ma non ho avuto alcuna risposta. Questa non è una struttura ma soltanto una copertura per riparare i tavoli dagli escrementi degli uccelli e per fare ombra.

Protesta Bar Apollo Patti Marina

Pubblicato da AMnotizie.it su Mercoledì 18 luglio 2018

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank