Capo d’Orlando, giovane di Piraino pestato dal “branco”

8350

Un vero e proprio pestaggio quello messo a segno da una decina di balordi nei confronti di un giovane di Piraino.

L’episodio, che ha i contorni di una spedizione punitiva maturata dopo altri episodi simili, si è verificato sabato notte nei pressi di un locale notturno di Capo d’Orlando ed ora è la Polizia del commissariato orlandino a provare a fare chiarezza.
Il giovane, nonostante fosse già per terra, è stato colpito a calci e pugni dal branco che lo ha lasciato privo di sensi.
E’ stato poi trasportato da alcuni soccorritori a Patti dove gli è stato riscontrato anche un sospetto distacco della retina.
La Polizia ha sentito decine di persone che hanno assistito alla scena ed ora punta direttamente all’individuazione delgli aggressori.

Nel corso dello scorso fine settimana, inoltre, gli agenti del commissariato orlandino hanno eseguito una vasta operazione di controllo con l’ausilio di unità cinofile provenienti da Vibo Valentia.
Un centinaio le auto controllate ed una ventina le perquisizioni.
Per due persone sono scattate le segnalazioni per droga mentre sono stati 60 i punti decurtati da patenti.