Sant’Agata, l’opposizione denuncia irregolarità nell’appalto di pulizia della spiaggia

539

Vi sarebbero irregolarità nell’affidamento dei lavori di pulizia della spiaggia di Sant’Agata Militello.
A denunciarlo sono i consiglieri comunali di opposizione Carmelo Sottile, Giuseppe Puleo, Melinda Recupero, Nunziatina Starvaggi e Monica Brancatelli.
Con una interrogazione, i cinque affermano che  l’Amministrazione comunale il 5 luglio ha affidato, l’esecuzione dei lavori di pulizia al servizio della balneazione. La ditta, però, sta provvedendo alla pulizia del
verde e delle aiuole di Villa Falcone – Borsellino già da oltre 15 giorni. Quindi prima dell’affidamento.