Francesco Pira presenta “Giornalismi” sul fenomeno fake news

107

Con l’intento di fare un’analisi critica sulle menzogne di internet, nasce il libro “Giornalismi – La difficile convivenza con Fake News e Misiformation”, scritto a quattro mani, dai professori Francesco Pira e Andrea Altinier. Il libro è stato presentato dal sociologo Pira sabato scorso, nella piazzetta del Municipio di Capo d’Orlando, davanti ad un pubblico di esperti e non solo.

Il vecchio giornalismo è oggi contaminato da un giornalismo di basso livello, quello che fa uso delle fake news. Si tratta di notizie circolanti sul web, inventate del tutto o in maniera parziale.

Durante l’incontro, si è creato un interessante scambio di battute con il direttore di Antenna del Mediterraneo Sergio Granata, la giornalista Sara La Rosa, la consigliera Linda Liotta, la prof.ssa Lucia Franchina e il responsabile della biblioteca comunale Carlo Sapone. Si è parlato dell’aspetto economico del fenomeno: chi produce le notizie acchiappa click, lucra sull’ignoranza degli utenti. La Misinformation, quella realtà alternativa alla verità, ormai minaccia il giornalismo vecchio stampo, per cui come più volte ripetuto durante l’incontro, è difficile trovare un antidoto universale al problema.