Sant’Agata: Bruno Mancuso torna sindaco, i nomi degli eletti in consiglio

4112

È stato forte il segnale che i cittadini di Sant’Agata Militello hanno espresso ieri in cabina elettorale, premiando nettamente il programma di Bruno Mancuso, che con il 66% dei voti per la terza volta viene eletto sindaco del comune santagatese dopo l’esperienza in Senato.

Il sindaco uscente Carmelo Sottile viene quasi doppiato, ottenendo 2759 preferenze contro le 5342 a favore di Bruno Mancuso.
Un risultato netto, che lascia poco spazio alle interpretazioni: i santagatesi hanno bocciato l’operato dell’amministrazione Sottile, che si era ripresentata per proseguire quanto iniziato nello scorso mandato.

Bruno Mancuso, che aveva designato assessori Antonio Scurria e Calogero Pedalà, potrà contare su una nutrita maggioranza in consiglio comunale: saranno ben 11 i rappresentanti della lista “Uniti per Sant’Agata”, contro i 5 della lista “Sant’Agata 2023”.