mercoledì, Dicembre 2, 2020
blank

Terme Vigliatore, sequestro preventivo di un immobile

I carabinieri della stazione di Terme Vigliatore hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, emesso dal tribunale di Barcellona, su richiesta della procura, riguardo un immobile su tre livelli di proprietà del quarantaquattrenne Giovanni Torre.

L’uomo, in qualità di legale rappresentante unico della società “Torre srl”, attiva nel settore del movimento terra, secondo l’accusa, ha eseguito opere sullo stabile dove ha sede l’azienda, in totale difformità della concessione edilizia ottenuta nel 2015 in un’area sottoposta a vincoli paesaggistici/ambientali. Il provvedimento scaturisce da un’informativa della locale stazione dei carabinieri e dalla richiesta del sostituto procuratore della repubblica di Barcellona, Matteo De Micheli, che ha diretto le indagini.

 

 

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp