Sant’Agata Militello, audio guide turistiche dell’Istituto Torricelli

282

Nell’ambito del percorso progettuale di Alternanza Scuola – Lavoro svolto in Convenzione con il Comune di Sant’Agata di Militello, a proseguimento delle attività avviate con l’installazione di un Hot-Spot gratuito di connessione ad Internet, nella zona tra Piazza F. Crispi e Piazza V. Consolo, presso il Castello Gallego avverrà la presentazione del “Progetto Audio-Guide Turistiche”, realizzato con la tecnologia Quick Response da un’idea dei prof. G.Zaccaro (tutor del progetto) e S. Zenone, e da un gruppo di studenti della V A dell’indirizzo Informatica e Telecomunicazione dell’ITIS E. Torricelli di Sant’Agata di Militello: Andrea Battagliolo, Christian Cucinotta, Alisia Lazzara, Dario Scafidi e Giuseppe Scaffidi.

Le Audio-Guide, i cui testi  sono stati redatti dalla dott.ssa Maria Sambataro (su informazioni storiche dell’architetto Nuccio Lo Castro), attraverso il riconoscimento di un QR Code consentiranno ai visitatori di essere accompagnati nella visita dei Punti d’Interesse storico-artistico-culturali (POI: point of interest) e possono essere acquisiti da qualsiasi dispositivo mobile (Smartphone e Tablet) a prescindere dal sistema operativo; non sarà necessario installare alcuna applicazione per usufruire del servizio, sarà sufficiente acquisire il codice QR per poter ascoltare l’audio-guida relativa al POI.

Le Audio-Guide sono disponibili in due lingue: Italiano e Inglese (successivamente si pensa di coinvolgere l’istituto linguistico per ulteriori traduzioni per francese, tedesco e spagnolo). La tecnologia utilizzata permette, scansionando il codice QR, di riconoscere la lingua del dispositivo utilizzato dall’utente e di conseguenza somministrare l’audio nella relativa lingua.

L’iniziativa di Alternanza Scuola-Lavoro sulle Audio-Guide sarà attivata in una prima fase all’interno del Castello Gallego, in modo da generare un percorso Storico-Culturale in tutti gli ambienti del Castello stesso; farà seguito con la stessa tecnologia lo sviluppo di contenuti attinenti luoghi d’interesse storico-culturale dislocati nel territorio comunale: edifici storici, monumenti, chiese, piazze etc…

La produzione di contenuti nel progetto Audio-Guide non si concluderà con la fine dell’anno scolastico, ma proseguirà nel periodo estivo per continuare nell’anno successivo. Il gruppo di allievi in alternanza, delle quinte classi della specializzazione di Informatica e Telecomunicazioni, coordinati dal docente tutor, in occasione della consegna del servizio di alternanza, durante la presentazione, trasferiranno le consegne relative al progetto ad un gruppo di allievi del quarto anno, in modo tale da generare continuità nello sviluppo dello stesso e condivisione delle esperienze maturate. Tale continuum formativo rientra nelle finalità dell’Alternanza Scuola-Lavoro le cui esperienze lavorative sono affini al percorso di studi degli allievi.