Montalbano Elicona, seminario su “Educhiamo alla legalità”

296

La sala “Arnaldo da Villanova” del castello federiciano di Montalbano Elicona ospita il seminario “Educhiamo alla legalità”, organizzato dall’istituto comprensivo “Rita Levi Montalcini”, di cui fanno parte oltre a Montalbano Elicona, anche i comuni di San Piero Patti, Librizzi e Basicò.

E’ la conclusione del progetto finanziato dalla Regione Siciliana-assessorato regionale dell’istruzione e della formazione professionale, nell’ambito delle disposizioni per la legalità e per il contrasto alla criminalità organizzata. Con tale progetto, l’istituto comprensivo “Rita Levi Montalcini”, diretto dal dirigente scolastico Clotilde Graziano, ha inteso promuovere, attraverso una varietà di percorsi didattici, la cultura della legalità e della sensibilizzazione al problema della criminalità organizzata. Dopo i saluti del sindaco di Montalbano Elicona Filippo Taranto e della dirigente Graziano, intervengono prestigiosi rappresentanti delle istituzioni. Sarà infatti presente il procuratore capo della Repubblica di Barcellona, Emanuele Crescenti, il presidente dell’associazione nazionale antiracket Giuseppe Scandurra, il prefetto di Messina Maria Carmela Librizzi ed il colonnello Jacopo Mannucci Benincasa, comandante provinciale dei carabinieri. Durante l’incontro, moderato dall’avvocato Nino Todaro, vice presidente della Camera Penale di Barcellona, saranno presentati alcuni lavori svolti dagli alunni dell’istituto comprensivo e sarà consegnato all’Arma dei carabinieri un attestato realizzato dai ragazzi della scuola.