Barcellona, operazione “Mustra”, arresto per residuo pena

1006

I carabinieri della stazione di Barcellona hanno arrestato Antonino Aliquò, 26 anni, di Barcellona, su disposizione della procura generale della Corte d’Appello di Reggio Calabria; deve scontare la pena residua di due anni e undici mesi di reclusione in carcere per associazione mafiosa.

Il provvedimento scaturisce da una pregressa attività d’indagine del 2012  condotta dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Barcellona denominata “Mustra”.  Aliquò avrebbe partecipato, con i “barcellonesi” a diversi episodi di violenza, danneggiamento ed atti intimidatori commessi ai danni di imprenditori locali. L’arrestato è stato condotto alla casa circondariale “Madia” di Barcellona.