Messina, arrestato corriere con 56 chili di droga

1890

I Finanzieri del Comando Provinciale di Messina, hanno rinvenuto presso l’approdo dei traghetti che collegano la Sicilia con la penisola oltre 56 chilogrammi di marijuana all’interno del bagagliaio di un’autovettura.

La sostanza stupefacente era nascosta in 6 grossi sacchi sigillati con nastro da imballaggio, nel tentativo di sfuggire ad un eventuale controllo dei cani antidroga. Il corriere della droga, un 45enne calabrese con precedenti penali è stato tratto in arresto in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti e successivamente sottoposto a custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio.