Sant’Agata, tre denunce per macellazione clandestina

1890

Tre persone sono state denunciate dai poliziotti del Commissariato di Sant’Agata di Militello per macellazione clandestina.

Gli agenti hanno individuato il luogo, in aperta campagna, dove i tre stavano macellando, in un sito non autorizzato e quindi clandestinamente, un bovino adulto, di circa 300 chili. L’animale era privo di bolo ruminale e di marchi auricolari necessari per l’identificazione e la tracciatura.
I tre sono stati denunciati per i reati macellazione clandestina, maltrattamento di animali e ricettazione.