Galati Mamertino e Longi, in arrivo altri immigrati

1649

C’è grande apprensione a Galati Mamertino per il possibile arrivo di 25 migranti maggiorenni, che potrebbero essere destinati in un’abitazione civile, ex b&b, situata vicino al campo sportivo, in un quartiere abitato per lo più da gente anziana.

La notizia ha suscitato preoccupazione tra la popolazione ed è stata resa nota dopo che la prefettura di Messina ha inviato una comunicazione ai comuni di Galati Mamertino, Reitano e Longi. Domani, alle ore 10.00, l’Asp e i vigili del fuoco faranno un sopralluogo con l’ufficio tecnico e se la struttura dovesse risultare agibile, la prefettura potrebbe decidere di destinare qui 25 migranti maggiorenni ed altrettanti potrebbe inviarli nel territorio di Longi. Per quel che riguarda le presenze di migranti nel territorio di Galati Mamertino, andrebbero ad aggiungersi ai cinquanta minori stranieri non accompagnati, presenti da un anno nell’immobile dell’ex agriturismo “La Margherita” e ad altri dieci maggiorenni, che potrebbero essere destinati a breve, sempre nell’ex struttura ricettiva.