blank

Tortorici, 4 milioni e 800mila euro per il plesso Gepy Faranda

I Ministeri dell’Interno e delle Finanze hanno concesso al Comune di Tortorici un importante finanziamento per la messa in sicurezza dell’edificio scolastico Gepy Faranda.

Negli scorsi mesi l’amministrazione comunale aveva partecipato all’avviso riservato ai contributi per interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio di cui all’articolo 1, commi da 853 a 861 della legge 27 dicembre 2017, n. 205.

Il finanziamento concesso è di circa quattro milioni e ottocentomila euro che saranno destinati per rimettere in sicurezza lo storico plesso Gepy Faranda.

Soddisfazione viene espressa dall’Ass. Foti che dichiara “si realizza un importante punto del programma politico di questa Amministrazione che, con fatti concreti,  ottiene un pregevole risultato per la realizzazione ed il completamento di opere fondamentali per la città. Ritengo che aver cura degli ambienti dove bambini e insegnanti vivono gran parte della loro giornata sia un dovere istituzionale al quale nessuno può rinunciare e quindi siamo in dovere di mostrare tutta l’attenzione possibile per migliorarne la qualità e la sicurezza, assicurando, allo stesso tempo, uno standard di vivibilità al passo con i tempi moderni. Ridare vita, con una seria riconversione, a questo complesso è stata sempre una priorità dell’Amministrazione.”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank