Galati Mamertino, nasce “Spazio giochi bambini”

283

“Spazio Giochi Bambini” è un servizio finanziato dal Distretto Socio –Sanitario 31, per il Sindaco di Galati Mamertino Antonino   Baglio   e   l’Assessore   ai   Servizi   Sociali   Antonella   Truglio   hanno voluto accelerare le procedure per poter dare la possibilità a 10 bambini tra i 18 mesi ed i 3 anni del luogo che possono fruire ai servizi educativi e ludici per bambini tra i 18 mesi ed i tre anni e ciò per rispondere alle esigenze delle famiglie con bambini piccoli.

Nei   locali   della   Scuola   Media   di   Località   Contura   quindi   parte   un   utile   servizio   per l’infanzia della durata di 14 mesi e parte dal prossimo mese di maggio per concludersi entro il mese di giugno 2019. Questo è stato possibile grazie all’incessante attività degli uffici sociali del Comune, che hanno saputo portare a termine l’iter burocratico, senza il rischio   di   perdere   le   risorse   appositamente   previste.   E’   previsto   l’impegno   della   forza

lavoro composta da uno psicologo, un educatore ed un ausiliario che, anche per Galati rappresenta una valvola di sfogo per l’occupazione.

Altro risultato raggiunto è la consegna del defibrillatore semiautomatico da utilizzare per i casi di emergenza grazie all’adesione dell’amministrazione al proposto dall’assessorato

regionale alla Salute con il 118 “Ti abbiamo a cuore”: Così dichiarano gli amministratori, la comunità galatese dispone di un ulteriore defibrillatore utile e necessario che, allocato in un punto strategico ed accessibile del paese, consente un tempestivo intervento di soccorso, sapendo   che   Ospedale     e   Punti   Territoriali   di   Assistenza   obbligano   a percorrere oltre 25 Km per raggiungere Sant’Agata di Militello o Capo d’Orlando.

Sull’uso del defibrillatore l’Amministrazione ha già individuato 5 volontari che saranno opportunamente formati da parte dell’assessorato regionale alla salute i concerto con il 118 Sicilia.

Poche cose – concludono i Sindaco Baglio e l’Assessore Truglio – ma che rappresentano l’impegno di un’amministrazione che guarda al sociale e all’interesse della collettività.