Orlandina Basket, i tifosi credono nella salvezza

320

L’Orlandina Basket non ha intenzione di cedere il suo posto in Serie A ed il presidente Sindoni lo ha ribadito più volte. Si lotterà con le unghie e con i denti per la salvezza ed anche i tifosi biancoazzurri non intendono mollare e si stanno organizzando per dimostrare tutto il loro calore e il loro sostegno alla formazione paladina.

Innegabilmente questo è il periodo più difficile e delicato dei sette anni di Serie A, Capo d’Orlando è ultima in classifica a cinque giornate dalla fine del campionato e la salvezza è a rischio, ma la tifoseria biancozzurra non molla un colpo ed è tornata calda e numerosa sugli spalti del PalaSikeliArchivi per dare tutto il suo supporto. La Betaland è andata più volte vicina al successo, soprattutto domenica scorsa contro Varese, ma i due  punti, fondamentali in questo momento per continuare a crederci, non sono ancora arrivati (e non arrivano da 14 giornate in Serie A).

Così, mentre si sta organizzando un autobus per seguire la squadra e sostenerla anche nella trasferta di Brindisi, ieri sui social ieri è stato lanciato un messaggio per partecipare in massa all’allenamento di domani pomeriggio: «Caro tifoso Orlandino – si legge nel messaggio – la nostra amata squadra di basket non sta di certo vivendo il suo miglior momento di forma, ma non dobbiamo perderci d’animo. Anzi, dobbiamo riunire le forze, quelle dell’intero paese per supportare l’Orlandina. Perché quella maglia incarna l’orgoglio di ognuno di noi, quello che tiriamo fuori quando raccontiamo di essere il più piccolo comune d’Europa a contare una squadra di pallacanestro in Serie A».
Quindi l’appello ad accorrere in massa all’allenamento di domani pomeriggio, che si terrà alle 17 al “PalaSikeliArchivi”, per fare capire a giocatori e allo staff che l’intero paese è pronto a sorreggere e a sostenere la squadra, patrimonio di ogni orlandino e non solo.