Piraino, la famiglia di Tiziano Granata dona un defibrillatore

737

A poco più di un mese dall’improvvisa scomparsa del poliziotto Tiziano Granata, i familiari hanno deciso di donare in memoria sua e del suo esempio nell’impegno verso gli altri,un defibrillatore semiautomatico alla comunità di Piraino.

L’importante dispositivo salvavita sarà collocato, secondo il volere espresso dalla famiglia Granata, in piazza Salvatore Quasimodo a Gliaca, in modo da essere accessibile a tutti in caso di necessità. Inoltre, l’amministrazione comunale pirainese, che ha molto apprezzato questo gesto, ha dichiarato la propria disponibilità ad organizzare corsi di formazione e di informazione per consentirne un utilizzo corretto.