Non spacciavano droga, assolti due giovani di Brolo

1179

Sono stati assolti perché il fatto non sussiste dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; si tratta di Anthony Raffaele Addamo, 24 anni e Mirko Caruso, 18 anni, entrambi brolesi, ma originari di Barcellona, difesi dagli avvocati, Gaetano Pino e Carmelo Pino. L’assoluzione è stata disposta dal giudice monocratico del tribunale di Patti, Francesco Torre. I due giovani erano stati arrestati domenica 19 novembre 2017; sono stati trovati in possesso di quasi quarantacinque dosi già confezionate di marijuana e anche quattrocentoquaranta euro in contanti.
Dopo la convalida dell’arresto, fu richiesto il termine a difesa, per proseguire in avanti con il processo con rito abbreviato. I difensori dei due giovani sono riusciti a dimostrare che, in realtà, si trattava di detenzione finalizzata all’uso personale