Capo d’Orlando, il Comune chiede interventi urgenti per le strade provinciali

186

Dopo i lavori sulla strada provinciale 147, nella frazione S. Gregorio, dove si era aperta, nello scorso mese di marzo, una voragine, continua l’azione di sollecito del Comune di Capo d’Orlando nei confronti della Città Metropolitana di Messina, affinchè la 3^ Direzione Viabilità avvii un monitoraggio delle strade provinciali ricadenti nel territorio del Comune ed il risanamento delle criticità che ne rendono problematica la percorribilità.

In particolare, con una nota ufficiale inviata dall’Ufficio Tecnico, si richiede che vengano attenzionate importanti vie cittadine, come la SP 148 (Consolare Antica), della SP 148/B (Masseria) e la SP 148/T (Trazzera Marina), dove sarebbero opportuni ed urgenti interventi di rifacimento del manto stradale, di ripristino degli avvallamenti e di copertura delle buche.

 “Abbiamo una grande pazienza, ma non possiamo attendere all’infinito l’intervento della Città Metropolitana – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. L’arrivo della primavera e l’incremento previsto di visitatori e turisti ci impone di presentare la città in modo degno. Le strade sono un biglietto da visita e per questo meritano la massima attenzione per la sicurezza e il decoro. Per quelle di nostra competenza ci stiamo muovendo e a giorni inizieranno i lavori, per quelle che dipendono da altri Enti pretendiamo interventi solleciti e risolutivi”.