L’Anffas ha festeggiato i 60 anni dalla fondazione

405

Si è svolto l’open day per i festeggiamenti dei 60 anni di Anffas.

Anffas Onlus Patti ha accolto la cittadinanza aprendo le porte del Villaggio della Speranza per una giornata di sensibilizzazione e di festa che ha previsto la realizzazione di diverse attività.

Al mattino l’associazione ha accolto circa 200 studenti provenienti dagli Istituti Comprensivi di Goiosa Marea e di Patti che hanno avuto la possibilità di partecipare a diversi laboratori interattivi e di riflettere insieme sul valore dell’unicità di ogni persona. In mattinata l’Anffas ha avuto il piacere di accogliere il Sindaco di Patti avv. Mauro Aquino, l’assessore Valentina Campana, il consigliere Cesare Messina che hanno preso parte ai festeggiamenti di Anffas cogliendo l’occasione per visitare il Villaggio della Speranza.
Nel pomeriggio l’attività di sensibilizzazione è continuata e ha visto la partecipazione di numerosi amici e Istituzioni tra cui il presidente del Rotary di Patti – Terra del Tindari Nunzio Merlo e gli associati, la presidente del Lions club di Patti dott.ssa Carmelina Luparello e gli associati, l’associazione dei Carabinieri in pensione, Monsignor Giovanni Orlando, Padre Leonardo Maimone, Padre Salvatore Danzì, l’assessore Sandra Pettinato del Comune di San Piero Patti, il Vice presidente del Consiglio del Comune di Patti avv. Virzì, il presidente del Consiglio comunale di Gioiosa Marea dott. Maurizio Adamo, i consiglieri Costantino e Fonti ed il Sindaco di Gioiosa Marea Ignazio Spanò che ha calorosamente ringraziato il dott. Zampino per la presenza quotidiana e preziosa a sostegno delle persone con disabilità e delle loro famiglie.
Il presidente dott. Zampino ha coinvolto i partecipanti con un commovente excursus della storia e dell’impegno di Anffas in Italia e di Anffas Patti sul nostro territorio ricordando episodi, progetti portati avanti, persone che a vario titolo hanno contribuito a costruire la storia dell’impegno di Anffas e concludendo con la preghiera di Mariachiara Messina che bene rappresenta lo spirito che muove soci, dirigenti, volontari e operatori dell’Anffas.
La giornata si è conclusa con il brindisi ed il taglio della torta e con l’allegria travolgente di un gruppo di giovani dell’Anffas di Patti che hanno coinvolto i partecipanti con un energico ballo.