Capo d’Orlando: pienone di turisti a Pasqua.

1525

Il lungo fine settimana di Pasqua ha fatto registrare il pienone di presenze a Capo d’Orlando. Tutto esaurito nelle strutture ricettive, ma affollati sono stati anche i locali, ristoranti, bar e pasticcerie.

“Molta gente è venuta a Capo d’Orlando grazie alla Sicily Football Cup, il torneo di calcio giovanile ospitato anche da Piraino, Brolo e Rocca di Capri Leone e a cui hanno preso parte 127 squadre e oltre 2500 atleti in rappresentanza di 8 stati europei – commenta l’Assessore al Turismo Rosario Milone – ed è stato bellissimo ascoltare tante lingue in giro per la città. Ma al di là di questo evento, Capo d’Orlando è stata presa d’assalto confermando la propria capacità attrattiva. Anche il porto è stato protagonista con diverse iniziative per la Pasquetta. Remiamo tutti nella stessa direzione: la strada è quella giusta”.
Il Sindaco Franco Ingrillì sottolinea che “Capo d’Orlando ha superato a pieni voti il primo esame della primavera. Abbiamo retto bene l’assalto di turisti e visitatori e anche la viabilità non è risultata appesantita. Lavoriamo in vista della stagione estiva, pensando alla spiaggia e alla manutenzione delle strade. Ci faremo trovare pronti perché la nostra città merita tutta l’attenzione possibile”.