Investe un pedone, indagata una diciannovenne

1770

La procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati una giovane di 19 anni che ha investito con la sua auto un pedone di 32 anni, che si trova ora ricoverato in coma al Policlinico di Messina. Quest’ultimo stava attraversando la strada in via Cesare Battisti, all’incrocio con via San Filippo Bianchi, quando l’auto l’ha centrato. L’infortunistica della polizia municipale sta ricostruendo le dinamiche dell’incidente.