Torrenova, l’arancio è il colore della solidarietà

415

L’amministrazione Comunale di Torrenova ha incontrato ieri pomeriggio i componenti della locale associazione ANSPI, per condividere con gli straordinari ospiti del circolo un momento di allegria e solidarietà, in uno speciale anticipo delle festività pasquali. L’associazione, infatti, oltre alle attività di svago ed aggregazione per i giovani, è impegnata in un’importante progetto patrocinato dall’Amministrazione Comunale torrenevese, volto a favorire momenti di socializzazione e ricreazione per persone con grave disabilità.

La giornata in compagnia dei componenti dell’Anspi e dei suoi straordinari ospiti rappresenta un irrinunciabile appuntamento fisso nell’agenda dell’ amministrazione Castrovinci e del presidente del consiglio comunale Massimiliano Corpina, che hanno sempre dimostrato vicinanza e disponibilità nel supportare l’Anspi ed i progetti che sostengono i soggetti più fragili.

Durante l’incontro, il sindaco, il presidente del consiglio e tutta l’amministrazione hanno rinnovato i loro ringraziamenti al Parroco, don Maurizio Provenzale, a tutti i componenti dell’Anspi e alle operatrici che ogni giorno seguono con amore e professionalità i ragazzi.  “Un particolare ringraziamento va agli imprenditori del gruppo Bruno– ha dichiarato il sindaco Castrovinci-  che hanno contribuito a regalare un momento di gioia ai ragazzi del centro con una doppia dimostrazione di solidarietà e generosità“. Una ricca tavolata colorata di arancio dalle Uova di Pasqua AIL (associazione italiana contro le leucemie) ha accolto i ragazzi regalando loro una “golosissima” Pasqua.