Cesarò, allevatore muore in incidente stradale

3018

Francesco Scaravilli, allevatore di 68 anni è morto  in contrada Gelso a Cesarò in un incidente stradale autonomo.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo era a bordo della propria Jeep, una Mitsubishi di colore rosso e stava manovrando per uscire dalla azienda quando a causa probabilmente del fondo scivoloso e pieno di fango, ha perso il controllo del mezzo ed è precipitato lungo il dirupo sottostante. Il corpo dell’uomo è stato trovato a una decina di metri dalla jeep.
Francesco Scaravilli viveva da solo e abitava in via Vittorio Emanuele. Spesso, comunque, per essere di primo mattino sul posto e dare da mangiare ai bovini, dormiva nella propria azienda