Acquedolci, protestano i dipendenti dell’Aro rifiuti

1150

Raccolta rifiuti sospesa quest’oggi ad Acquedolci. I nove operatori della Multiecoplast, la società che gestisce il servizio nell’ambito dell’Aro comunale hanno proclamato una giornata di sciopero per protestare contro la mancata corresponsione di sei mensilità arretrate di stipendio.

Ad annunciare l’astensione del lavoro era stata nelle scorse settimane la Uil Trasporti di Messina con una nota nella quale si lamentava il mancato pagamento delle retribuzioni relative ai mesi di agosto, settembre, dicembre e la tredicesima mensilità, per l’anno 2017, e gli stipendi di gennaio e febbraio 2018. I lavoratori si sono dati appuntamento presso il centro comunale di raccolta per poi spostarsi, intorno alle 10.30, di fronte al palazzo municipale per la manifestazione pubblica di protesta.