Capo d’Orlando dedica un convegno al cuore delle donne

202

“Cardiologia di genere: il cuore al femminile” è il tema dell’incontro che si terrà nella Pinacoteca Comunale di Capo d’Orlando giovedì 22 marzo alle ore 17.30.

Il cardiologo Cono Lucio Portale parlerà della “Clinica della cardiopatia ischemica della donna”, mentre il chirurgo Dimitri Portale si soffermerà sulla “Anatomia del cuore”.  L’attenzione sarà rivolta al rischio cardiovascolare nelle donne, che può essere a volte superiore rispetto a quello degli uomini e verrà sollecitata una revisione critica della materia alla luce dei progressi fatti in questo campo della Medicina.

L’iniziativa è organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità, che ha accolto la proposta avanzata dall’associazione culturale Rosso di San Secondo, dell’associazione AMMI sezione Nebrodi e dalla FIDAPA.

Per Linda Liotta, consigliere incaricato alle Pari Opportunità, “Con questo convegno abbiamo voluto fare informazione scientifica e dare spazio alla medicina di genere, che può essere intesa come un nuovo approccio nei riguardi delle ‘disuguaglianze nella salute’. In particolare, si intende promuovere la ricerca differenziata, come nel caso della cardiologia di genere, intesa come un modo per garantire parità di trattamento nella cura e migliori margini di guarigione tenendo conto delle differenze di ogni persona, uomo o donna che sia“.

Modererà l’incontro Pippo Galipò, presidente dell’Associazione Rosso di San Secondo.