Piraino, agevolazioni per la mensa scolastica

200

L’assessore alla Pubblica istruzione di Piraino, Carolina Truglio, ha reso noto che le famiglie degli alunni residenti nel territorio comunale possono usufruire di agevolazioni sulla spesa di compartecipazione sostenuta per il servizio di refezione scolastica.

Saranno esentati dal pagamento del buono-pasto i nuclei familiari con reddito Isee pari a zero, mentre dovranno pagare l’intera quota coloro che hanno un reddito Isee superiore a 6 mila euro, e coloro che, pur non raggiungendo questa cifra, hanno nel proprio nucleo familiare un solo figlio; in presenza di 2 figli verrà invece applicata una riduzione del 20% sull’importo del buono pasto con riferimento a ciascun figlio e, nel caso in cui i figli siano più di 2, la riduzione sarà del 50% per ognuno. Il modulo di domanda è disponibile online sul sito web istituzionale www.comune.piarino.me.it e negli uffici di competenza.