Barcellona, controlli della Polstrada

507

Proseguono i controlli della polizia stradale di Barcellona su scuolabus comunali e mezzi privati, adibiti al trasporto degli studenti.

Svariate pattuglie del Polstrada, coordinate dal sostituto commissario, Sandro Raccuia, hanno presidiato le aree di ingresso del paese e poi quelle più vicine ai plessi scolastici delle scuole primarie e medie, fermando anche i mezzi adibiti al trasporto dei disabili. I posti di blocco sono stati istituti anche al bivio di Sant’Antonio, in via Umberto I°, in via Immacolata e sul ponte Longano. Gli agenti non hanno proceduto al fermo amministrativo di alcun mezzo, ma hanno elevato alcune multe per studenti in soprannumero, carenze nella cassetta del pronto soccorso e mancata indicazione dei tempi di percorso.