Randagismo sui Nebrodi, l’on. Catalfamo scrive al Prefetto

339

“Ho scritto una lettera al Prefetto di Messina chiedendo un intervento per la messa in sicurezza dell’area di Cesarò e di tutti i Nebrodi al fine di verificare che il fenomeno del randagismo non si estenda anche ad altri allevamenti”.

Lo afferma il capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars Antonio Catalfamo. “Dopo i fatti di Cesarò, che hanno visto l’attacco violento verso diversi capi ovini, condivido la preoccupazione di allevatori, veterinari e cittadini- dice il parlamentare- Ho sottolineato al Prefetto che questi cani diventati selvatici, non hanno colpe. Bisogna quindi agire presto anche nel loro stesso interesse ed evitare che si arrivi a episodi di giustizia fatta in casa.”