Gioiosa Marea, educazione alla legalità economica

165

Le classi della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “Anna Rita Sidoti” di Gioiosa Marea, guidato da Leon Zingales, hanno incontrato in questi giorni gli agenti della Guardia di Finanza di Capo d’Orlando, nell’ambito del Progetto Legalità e del Progetto Ludopatia.

Obiettivo degli incontri svoltisi sia con gli alunni del plesso scolastico di Gliaca di Piraino che successivamente con quelli di Gioiosa e San Giorgio, è stato di creare e diffondere il concetto di  sicurezza economica e finanziaria e di stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dalla Finanza, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche.
Scopo ulteriore è stato inoltre di sensibilizzarli al valore della legalità economica, tramite il coinvolgimento stesso della scuola. Gli studenti si sono mostrati molto partecipativi, manifestando vivo interesse per le tematiche affrontate.