sabato, Novembre 28, 2020

Acquedolci, muore soffocato da un pezzo di salsiccia

Un uomo di 57 anni è morto soffocato da un boccone di carne ad Acquedolci

La vittima,  originaria di San Fratello, stava cenando con la famiglia nella propria abitazione di contrada Piano Cottone quando improvvisamente gli è andata di traverso un pezzo di salsiccia che ha ostruito le vie respiratorie.
Inutili sono stati i tentativi di soccorso da parte dei suoi familiari disperati che hanno anche immediatamente dato l’allarme. Sul posto è quindi accorsa un’autoambulanza del 118.

I medici ed il personale sanitario hanno tentato di rianimare il cinquantasettenne ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank