Militello Romarino, folla commossa per l’ultimo saluto a Biagio – Foto

7800

“Questa vita non sarà mai come vuoi tu, quindi ridici sopra e non pensarci più”.
Uno striscione con questa frase e due foto del giovane nei suoi momenti di spensieratezza, ha aperto il lungo corteo degli amici, parenti e delle tantissime persone che questo pomeriggio hanno voluto dare l’ultimo saluto a Biagio Pace, il 24enne morto a Sora in un incidente stradale.

Troppo piccola la chiesa di Militello Rosmarino per contenere le tantissime persone che hanno presenziato ai funerali.
In prima fila tantissimi giovani che da martedì sera (appresa la tragica notizia) hanno presidiato l’abitazione del loro amico per dare conforto ai familiari e farsi coraggio davanti al lutto che ha colpito tutta la comunità