Barcellona. Il prof. Nicola Russo presenta la sua silloge poetica al Liceo Valli

136

Sarà presentata il prossimo sabato 24 febbraio, a partire dalle 17:00, nell’aula magna del Liceo Classico “Valli” di Barcellona Pozzo di Gotto, la raccolta poetica “Contemporaneo di Ninive” del professore Nicola Russo. Ad organizzare l’evento, la FIDAPA sezione di Barcellona P.G. e la Casa Editrice Edizioni Smasher che ha editato la raccolta.

Dopo i saluti da parte di Ilaria Cammaroto per la FIDAPA, di Giulia Carmen Fasolo per la Smasher e della dirigente del liceo Domenica Pipitò, a relazionare e a discutere con l’autore saranno la professoressa Pina Freni e la dottoressa Maria Rosa Naselli della Biblioteca Comunale. Un commento critico sarà fatto anche dal poeta Isidoro Aiello, che ha curato la prefazione del volume. A leggere saranno alcuni studenti del Valli: Claudia Pantè, Alessandra Romeo, Costanza Torre e Lorenzo Russo. Gli spazi musicali, invece, saranno curati da Alessandro Sofia al sax, Luciano Scarpaci al piano e Salvatore Spanò al contrabbasso. Particolare rilievo sarà dato anche al commento visivo dell’artista Luigi Russo. Il poeta, durante l’evento, oltre al suo intervento leggerà anche un paio di inediti.

Pina Freni, che ha redatto una breve nota di lettura, così si è espressa sulla poetica di Russo: “tutte le poesie sono attraversate da un profondo sentimento di dolore, che non cede comunque mai al pessimismo, perché Nicola riesce a guardare alla vita con un certo disincanto; la sua anima, come quella di Borges, è il teatro, l’attore e lo spettatore del grande palcoscenico dell’esistenza”.