Sant’Agata Militello, iniziati i lavori al porto

700

E’ stato sottoscritto ieri da parte del direttore dei lavori Salvatore D’Urso il verbale di constatazione di concreto inizio dei lavori al porto di Sant’Agata Militello. L’adempimento segue il verbale di consegna parziale dei lavori del 17 gennaio  in quanto la normativa sui lavori pubblici, prescrive che il Direttore dei lavori certifichi il concreto inizio dei lavori a seguito di specifica verifica condotta sul cantiere; verifica che è avvenuta proprio ieri.
Si tratta di un passaggio, non solo formale, ma, come afferma il sindaco “di straordinaria importanza sul piano sostanziale che decreta, senza alcun dubbio, che i lavori per la realizzazione del porto di Sant’Agata di M.llo sono oggettivamente partiti”.
Nel frattempo  è stato anche avviato il procedimento per la costituzione della Commissione di Collaudo tecnico-amministrativo e statico in corso d’opera.  In linea con la normativa di settore, è stato, infatti, pubblicato l’atto di interpello redatto dal RUP, Basilio Ridolfo, rivolto alle amministrazioni giudicatrici per la segnalazione di tecnici in forza alle medesime amministrazioni aventi i requisiti di legge (laurea in Ingegneria e/o in Architettura) per l’assunzione dell’incarico di componente della Commissione di collaudo in corso d’opera. Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro giorno 28 febbraio.