Alcara li Fusi, stanziati i fondi per la messa in sicurezza urgente del serbatoio comunale

445

Si interverrà in breve tempo alla messa in sicurezza del serbatoio comunale di contrada Stella ad Alcara li Fusi.

La struttura che ospita le vasche di raccolta dell’acqua che fornisce il territorio comunale è infatti messa in pericolo da un movimento franoso che rischia di provocare danni enormi. Nel serbatoio, infatti, si trovano vasche da circa 300.000 litri e la sola infiltrazione di terra lascerebbe a secco gli alcaresi.
Per questo l’amministrazione si è mossa prima che la situazione posso aggravarsi chiedendo l’intervento della regione.
Proprio ieri l’assessorato regionale alle infrastrutture ha trasmesso al Genio Civile il verbale di somma urgenza per l’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza. Si interverrà al consolidamento del pendio sovrastante le strutture di manovra dell’acquedotto.
Al verbale di somma urgenza redatto dai tecnici funzionari del Genio Civile D.ssa Geologo Anna Maria Trio, geometri Giacomo Amico e Giovanni Ciatto farà seguito la progettazione esecutiva, ad opera dello stesso ente, per un intervento finalizzato a scongiurare l’interruzione dell’approvvigionamento idrico nel Comune Nebroideo. L’intervento avrà un importo di circa 250.000 euro e troverà copertura finanziaria con fondi dell’Assessorato.