Sant’Agata Militello, lavoratori Asu in agitazione

342

Lavoratori Asu in stato di agitazione, questa mattina, al comune di Sant’Agata di Militello. Lamentano il mancato pagamento delle mensilità di dicembre e gennaio a causa del mancato rinnovo della convenzione tra la Regione Sicilia e l’Inps.  Presenti alla riunione il sindaco Carmelo Sottile e l’assessore Melinda Recupero, che temono il probabile verificarsi di disservizi per la macchina amministrativa e gestionale del Comune,che si tradurrebbe in disservizi ai cittadini, considerato che i lavoratori Asu hanno un peso determinante nello svolgimento dell’attività lavorativa nella Pubblica Amministrazione. Con la giornata di oggi prende il via uno stato di agitazione, che, in caso di mancati riscontri, potrebbe sfociare in forme di protesta più eclatanti.