Università, fuoriuscita di sostanze chimiche in un laboratorio. Pronto intervento dei Vigili del Fuoco

1433

Attimi di paura alla Facoltà di Farmacia dell’Università di Messina, dove in un laboratorio si è verificata una fuoriuscita di sostanze chimiche da un contenitore destinato a raccolta di rifiuti organici. Pronto intervento della squadra “2.A” del distaccamento Nord del Comando provinciale dei Vigili del fuoco, unitamente al personale NBCR. Attivate, tempestivamente, le procedure previste dal piano di emergenza con l’evacuazione dei locali interessati. Il contenitore oggetto della perdita è stato recuperato e messo in sicurezza dagli operatori giunti sul posto con un’APS (Autopompa Serbatoio) e Carro NBCR (Carro Nucleare Batteriologico Chimico e Radioattività). Non ci sono stati danni a persone, animali o cose.