Occupazione abusiva di demanio. Sequestrato un ristorante a Portorosa

1483

La Guardia Costiera di Milazzo ha dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo adottato dall’Ufficio del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, ponendo sotto sequestro un’area demaniale marittima di circa 1.400 mq. abusivamente occupata da una struttura adibita a locale di ristorazione nell’avamporto del complesso turistico di  Portorosa. L’attività di indagine ha permesso di accertare che ristorante continuava ad occupare un’area demaniale marittima mediante il mantenimento di un fabbricato, in assenza di idoneo titolo concessorio in corso di validità.