Truffe agricole, nuovo blitz con 10 arresti sui Nebrodi

8673

Ancora una operazione contro truffe agricole sui Nebrodi. La guardia di Finanza di Enna ed i Carabinieri di Mistretta hanno eseguito dieci ordinanze di misure cautelare per truffa aggravata ai danni dell’Agea procedendo anche ad un sequestro di beni per quattro milioni di euro.
L’operazione coinvolge imprenditore agricoli, allevatori, responsabili di sportelli che si occupano delle pratiche per i finanziamenti in agricoltura e politici. Tra le modalità del raggiro anche l’inserimento di terreni che nei fatti non appartenevano ai destinatari delle misure. Decine gli indagati.
Le misure sono tutte agli arresti domiciliari. Eseguiti sequestri patrimoniali per oltre 4 milioni di euro. Tra gli arrestati Carmelo Amoruso, ex vicesindaco di Nicosia, Carmela Anastasi di Centuripe, Sebastiano Andilina di Enna, Giuseppe Barba di Villabate (Palermo), Alfio Bellardita di Catania, Paolo Bellomo di Enna, Alessandro Buttaccio Tardio di Capizzi (Messina), Antonino Buttaccio Tardio di Capizzi, Gianluca Butteroso di Caltanissetta, Nicolina Calandra Checco di Capizzi.