blank

Barcellona, scoperti 8 centri di scommesse clandestine

I finanzieri della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto hanno concluso, un’importante operazione denominata “Gioco sporco 2”, che ha permesso di individuare otto centri scommesse clandestini tra i comuni di Barcellona P.G., Terme Vigliatore e Merì.
L’operazione ha consentito di svelare l’attività illegale svolta da alcuni esercizi commerciali che apparivano come normali sale da biliardo o internet point.
I successivi accertamenti hanno permesso di individuare i registri della contabilità “in nero” delle scommesse raccolte e le numerose ricevute di giocate risultate avere un unico “id giocatore”, significativi elementi indiziari che testimonierebbero pure la raccolta abusiva di denaro.
Negli stessi locali sono stati individuati e sequestrati anche cinque videopoker istallati in assenza della necessaria autorizzazione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank