Terme Vigliatore, eternit in località Marro

202
edf

A distanza di un anno, nuova segnalazione di Legambiente del Longano riguardo alla presenza di eternit in località Marro, da Ponte Termini verso l’alveo del Torrente Patrì, nel territorio di Terme Vigliatore; “a tutt’oggi diversi metri quadrati di cemento amianto, ha scritto il presidente di Legambiente del Longano, Carmelo Ceraolo, giacciono ancora lì senza che siano stati rimossi.” L’associazione ambientalista ha inviato un esposto al sindaco di Terme Vigliatore, alla stazione dei carabinieri di Terme Vigliatore, alla procura della repubblica di Barcellona e all’Arpa Messina.