Home Spettacolo Santa Lucia del Mela, terza selezione dei concorsi Little Babies e Ragazza-Ragazzo...

Santa Lucia del Mela, terza selezione dei concorsi Little Babies e Ragazza-Ragazzo dell’anno

- Advertisement -

Si è svolta a Santa Lucia del Mela la terza selezione dei concorsi Little Babies Italia e Ragazza e Ragazzo dell’Anno.

La manifestazione ha visto la partecipazione di tanti giovani messinesi che hanno sfilato, ballato e giocato a Tombola, gioco simbolo di queste festività.

L’evento è stato presentato da Francesco Anania, storico conduttore di Momenti in TV e Radio su Antenna del Mediterraneo e Radio Milazzo, coadiuvato dalle bravissime coreografe Monica Motta e Gabriella Bisignano.

Tanti i momenti di spettacolo con le cantanti Roberta Catalfamo e Chiara Rizzo.

Durante l’evento spazio anche alla moda con il negozio Immagine di Barcellona che ha proposto una linea dedicata all’autunno/inverno che è stata indossata da Roberta Cardullo (Ragazza dell’Anno 2015), Monica Motta (Ragazza dell’Anno 2016), Dalila Lanza (Ragazza dell’Anno Teen Ager 2017), Massimo calderone e Federica Spadaro (Finalisti 2018) e le piccole Michela Salvadore e Giulia Genovese.

La giuria tecnica formata da: Carmelo Nobile già Ragazzo dell’Anno 2012 e le bellissime Luana Mastroieni e Ylenia Torre alla fine hanno decretato il verdetto della selezione.

Tra le bambine, si è afferemata Sofia Puliafito, 7 anni di San Filippo del Mela, che è approdata in finale, mentre Carola Nasisi di Terme Vigliatore e Aurora Lo Presti di Messina si sono qualificate per la prefinale.

Tra le Ragazze la giuria ha scelto Chiara Lipari, giocatrice di pallacanestro con una grande passione per la moda, Chiara ha 15 anni ed è la 4 finalista del concorso.

Approdano alla prefinale Martina Occhino di Rometta e Ambra Squillaci di Torregrotta.

Adesso tutti ad Aspettare Babbo Natale che arriverà il 22 dicembre dalle ore 21:00 al Ristorante-Pizzeria Doppi Sapori durante un altro evento natalizio organizzato dall’ARF Spettacoli e presentato da Francesco Anania.

Babbo Natale parlerà con i bambini, consegnerà doni e si divertirà con loro.

Un evento organizzato per non far perdere le tradizioni del Natale che rappresentato un punto fermo per la crescita e l’unione delle famiglie.

- Advertisement -

Più lette della settimana