Patteggia 6 mesi l’uomo arrestato dalla Polizia a Capo d’Orlando

1625

Ha patteggiato la pena di sei mesi di reclusione, con la condizionale, il 47enne Antonino Natale Ravì Monaca, arrestato sabato sera dalla Polizia di Capo d’Orlando. L’uomo, difeso dall’avvocato Nunizatina Armeli, ha risposto dei reati di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale e rifiuto d’indicazione sulla propria identità personale.  Al termine della direttissima del tribunale di Patti, Eleonora Vona, ha convalidato l’arresto, rigettato la richiesta di obbligo di dimora chiesta dal pm Gulletta ed ha accettato la richiesta di patteggiamento avanzata dalla difesa.