L’Orlandina chiamata all’esame Pesaro

230

La Betaland Capo d’Orlando tornerà in campo domani: nell’anticipo delle 17:00 al PalaSikeliArchivi arriverà la Vuelle Pesaro, bestia nera dei paladini. I precedenti negli scontri diretti in Serie A parlano infatti di 7 sconfitte e solo una vittoria per i biancoazzurri.
Per ragioni burocratiche non è stato possibile tesserare in tempo il lungo americano Dustin Hogue, ma quella contro Pesaro è una gara che è fondamentale vincere, per conquistare i primi due punti e festeggiare tra le mura amiche.
Il presidente Sindoni si è detto orgoglioso di quanto messo in campo finora dalla sua squadra, cambiata moltissimo rispetto allo scorso anno.