Barcellona, arresti e denunce nella notte di “Halloween”

604

I carabinieri della compagnia di Barcellona, in occasione della notte di “Halloween”, hanno arrestato due persone: un marocchino di 31 anni a Terme Vigliatore, per falsa attestazione di generalità. Poi hanno dato  esecuzione ad un ordine di carcerazione per 4 mesi di reclusione ai domiciliari per droga.  Due giovani sono stati denunciati per ricettazione e cinque persone sono state segnalate al prefetto per uso personale di sostanze stupefacenti; in questo intervento sono stati sequestrati circa 40 grammi di “marijuana”. E’ stata infine controllata la circolazione stradale e c’è stato il ritiro della patente ad un automobilista che guidava sotto l’effetto di sostanze alcoliche. Nel corso del servizio sono state controllate 120 persone e 45 veicoli, ritirando 6 patenti di guida e sottoponendo 3 mezzi a fermo amministrativo.