Capo d’Orlando, due arresti per furto di energia elettrica

2225

I Carabinieri di Capo d’Orlando hanno arrestato questo pomeriggio, con l’accusa di furto di energia elettrica, due cittadini stranieri che si trovavano all’interno dell’ex Cottolengo (piccola struttura in precarie condizioni di staticità di proprietà della Curia di Patti e che si trova nella salita del santuario di Maria Santissima).
I due vivevano in quell’edificio dopo aver realizzato un allaccio abusivo alla pubblica illuminazione.