Scuola, studenti in corteo a Lipari

240

Studenti in corteo alle Eolie per chiedere una deroga speciale per la scuola delle isole minori. A dar manforte alla manifestazione, organizzata dal consiglio comunale di Lipari, insieme agli alunni sono giunti anche i genitori delle isole dell’arcipelago.

Ad Alicudi esiste la scuola piu’ piccola d’Europa con 4 alunni tra infanzia, elementare e centro preparazione esami; a Vulcano l’anno scolastico è iniziato con 38 giorni di ritardo perchè i 21 alunni si sono rifiutati di essere sistemati in un’unica classe. Una classe dell’istituto turistico era stata formata con 43 studenti e solamente dopo le proteste è stata sdoppiata.

A Filicudi, inoltre, mancano ancora gli insegnanti, cosi’ come in alcune scuole di Lipari. “Quando gli aliscafi restano fermi a Milazzo per il maltempo – sottolinea una studentessa del liceo – rimaniamo senza docenti perchè arrivano quasi tutti dalla terraferma”