Furto in abitazione, assolto giovane di Castell’Umberto

800

E’ stato assolto perché il fatto non sussiste un giovane di Castell’Umberto, I.V. accusato di furto in una abitazione di Tortorici. Fu fermato nel 2012 ad un posto di blocco dalla Polizia che gli contestò il possesso di alcuni monili ritenuti provento di furto. Il giudice monocratico dl Tribunale di Patti Vincenzo Mandanici , accogliendo le tesi difensive dell’avvocato Antonino Muscarà, ha però assolto il giovane con formula piena.