Patti, corse clandestine di cavalli. 18 denunciati

1850

I Carabinieri della Compagnia di Patti e della stazione di Librizzi hanno denunciato 18 persone, originarie di Messina ma provenienti anche dalle province di Catania e Palermo, per i reati di “maltrattamento di animali” e “interruzione di pubblico servizio”. L’intervento sull’asse viario che da Patti conduce a S. Piero Patti,  in contrada Belfiore. Sorprese un centinaio di persone che si davano a precipitosa fuga alla vista dei militari. Tra i veicolo controllati vi erano due calessi trainati da altrettanti cavalli. Secondo la ricostruzione si era appena conclusa una competizione illegale su strada. Sono quindi in corso, al fine di appurare altre eventuali responsabilità penali,