Capo d’Orlando, un arresto per spaccio di cocaina

0
3932

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello, in occasione della festa patronale di Maria SS a Capo d’Orlando,  hanno intensificato i servizi di vigilanza.
La massiccia attività  ha portato all’arresto di Hila Alfred, 34enne di origini albanesi, trovato in possesso di oltre otto grammi di cocaina, suddivisa in dieci dosi, un paio di smartphone e 160 euro in banconote di piccolo taglio, il tutto ricavato e destinato all’attività di spaccio.
L’Arma nel corso del fine settimana, ha inoltre proceduto a deferire in stato di libertà quattro persone, originarie del circondario nebroideo, per reati che vanno dalla guida in stato di ebbrezza,  alla detenzione ingiustificata di armi bianche, dalla guida senza patente perché mai conseguita al possesso di sostanze stupefacenti.
Inoltre, i Carabinieri hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Messina sette persone italiane e straniere, soprattutto giovani e giovanissimi, poiché trovate in possesso di modiche quantità sostanza stupefacente del tipo cocaina, marijuana ed hashish, per alcuni dei quali si è provveduto ad attivare la procedura amministrativa della sospensione della patente di guida.